Home » Lo Psicologo Risponde – Introduzione » Benessere Psicologico

Benessere Psicologico

Il ruolo della Psicologia quale Scienza che si occupa innanzitutto dell’Equilibrio e del Benessere personale ha ormai sostituito quello che la vedeva impegnata nell’opera di “curare” gli aspetti patologici. In altri termini, Psicologia e Psicoterapia, fino a non molto tempo fa, tendevano ad essere considerate come discipline equivalenti.

Il concetto di Benessere Psicologico deve dunque essere esteso a tutti quegli aspetti che risultano utili ai fini di una esperienza di vita piena, appagante, equilibrata e consapevole, e non semplicemente libera da aspetti patologici. L’Organizzazione Mondiale della Sanità si è espressa molti chiaramente su questo punto, affermando che “La salute è uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale, e non semplice assenza di malattia o di infermità”.

Col progredire della ricerca psicologica, l’uomo assume sempre più nitidamente le caratteristiche di un’entità avente una natura bio-psico-sociale. Un autentico benessere psicologico non può prescindere quindi dalla costante ricerca del miglior equilibrio possibile lungo tutte e tre queste dimensioni.
In questa sezione, sulla base degli spunti di riflessione proposti dai lettori, cercheremo di approfondire la conoscenza e l’impiego di alcuni tra gli strumenti e i suggerimenti oggi disponibili nell’ambito della Psicologia del Benessere.

benessere psicologico
Benessere Psicologico – Immagine da unsplash.com

La più grande scoperta della mia generazione è che gli esseri umani possono cambiare le loro vite cambiando le abitudini mentali.

William James

Alcuni tra gli ambiti di cui la Psicologia del Benessere e la Salute Mentale si riguardano la gestione dello stress, il potenziamento dell’Autostima e del senso di Autoefficacia, oltre naturalmente alla scoperta e alla valorizzazione delle proprie Risorse Psicologiche.

Lascia un commento