Paramahansa Yogananda – Una Psicologia del Cuore

Paramahansa Yogananda. Spunti di saggezza del grande maestro Indiano, per la grande necessità odierna di una vera Psicologia del Cuore.
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Paramahansa Yogananda è stato una delle figure spirituali più conosciute dell’epoca moderna. Nato e cresciuto in India, giunse negli Stati Uniti negli anni Venti del secolo scorso, dove dedicò la sua vita all’insegnamento dello Yoga. Egli non era naturalmente uno Psicologo. I suoi insegnamenti erano ovviamente intrisi di un forte misticismo, in linea con la millenaria tradizione da cui proveniva, e ovviamente finalizzati al puro sviluppo spirituale.

Ciò che ha lasciato al mondo appartiene però a quella che possiamo definire “Eterna Saggezza“, e non si limita ad al puro ambito religioso-spirituale. Possiamo pertanto farne tesoro anche in ambito psicologico. Al pari di alcuni celebri Psicologi suoi contemporanei, Paramahansa Yogananda parlava infatti di rafforzare la volontà, di cambiamento e autodeterminazione, di ricerca della felicità, di libertà mentale, del potere della saggezza, ecc. Tutte tematiche piuttosto care all’autore di questo sito.

Ecco dunque di seguito alcuni dei migliori spunti di riflessione tratti dalle sue opere.Informazioni sulla sua vita e sulla sua opera possono essere trovate sul sito dell’Associazione (Self Realization Fellowship) da lui fondata.

La ricerca della Felicità

Vivete soltanto nel presente, non nel futuro. Fate del vostro meglio oggi; non aspettate il domani”.

“Cercare felicità all’esterno di noi stessi è come cercare di prendere al laccio una nuvola. La felicità non è una cosa della mente. Deve essere vissuta”. 

La forza del Cambiamento

Una forte determinazione di essere felici vi aiuterà. Non aspettate le circostanze per cambiare, credendo erroneamente che in esse stanno le difficoltà. Non fate dell’infelicità un’abitudine cronica. È una benedizione per voi stessi e per gli altri se siete felici. Se possedete la felicità voi possedete ogni cosa.

Paramahansa Yogananda - Psicologo Online
Paramahansa Yogananda Courtesy of Self-Realization Fellowship, Los Angeles, California

Se vuoi essere triste nessuno al mondo può renderti felice. Ma se decidi di essere felice nessuno e niente può toglierti la felicità!

Spesso noi continuiamo a soffrire senza fare uno sforzo per cambiare; ecco perché non troviamo pace durevole e appagamento. Se noi perseverassimo, saremmo certamente capaci di superare tutte le difficoltà. Dobbiamo fare lo sforzo, perché possiamo passare dalla miseria alla felicità, dallo sconforto al coraggio.

La stagione del fallimento è il momento migliore per piantare i semi del successo.

“Ogni forte risoluzione che prendete con grande decisione può diventare subito un’abitudine. Perchè non dovreste essere capaci di fare ciò che desiderate fare, guidati dalla ragione? Dovete tentare. Via tutti i vostri difetti! Rivedete le vostre azioni dell’anno passato. Vedete quali abitudini inopportune potete aver messo in atto: forse litigate con la gente, o mangiate troppo o siete gelosi. Prendete la decisione oggi e sappiate che non farete quelle cose mai più. Dovremmo fare delle nostre abitudini le nostre prigioniere, piuttosto che le nostre carceriere; dovremmo attaccarle al carro della nostra volontà e trascinarle, invece di essere trascinate.

Non importa quanto sei impegnato: ogni tanto non dimenticarti di sgombrare la mente dalle preoccupazioni e da tutti i doveri. Basta che tu li metta al bando. Ricorda, non sei stato creato per le preoccupazioni, ma sono le preoccupazioni a essere create da te. Non permettere loro di torturarti.

La Libertà

La libertà dell’uomo è definitiva ed immediata, se così egli vuole; essa non dipende da vittorie esterne, ma interne.

Essere in grado di fare qualunque cosa che sappiamo di dover fare e non solo ciò che vorremmo fare per capriccio, significa essere liberi.

Distingui fra le tue necessità e i tuoi desideri. Le necessità sono poche, mentre i desideri possono essere illimitati. Per trovare libertà e serenità, segui solo le tue necessità. Smetti di creare desideri illimitati inseguendo i capricci della falsa felicità. Più dipendi da condizioni esterne per la tua felicità, meno felice sarai.“

Il cuore purificato dall’amicizia spalanca la porta alla perfetta armonia.

La Forza della Volontà

La mente è l’artefice di tutte le cose. Voi dovete indurla a creare soltanto il bene. Se, con tutta la forza della volontà dinamica, vi concentrerete su un determinato pensiero, alla fine lo vedrete prendere una tangibile forma esteriore. Quando riuscirete a servirvi della volontà esclusivamente per scopi costruttivi diverrete padroni del vostro destino.

Il successo e l’insuccesso sono la diretta conseguenza del vostro abituale modo di pensare. Quale di questi pensieri predomina in voi: il successo o l’insuccesso? Se il vostro consueto atteggiamento mentale è negativo, uno sporadico pensiero positivo non sarà sufficiente ad attirare il successo. Se invece è costruttivo, raggiungerete la meta, anche se vi sembra di essere avvolti dalle tenebre.

La volontà dell’uomo è il grande generatore di energia. Con la volontà e il giusto atteggiamento è possibile attingere rapidamente all’infinita riserva della forza interiore. Una persona che compie malvolentieri i propri doveri quotidiani soffrirà di una mancanza di energia. Un uomo che invece lavora sodo ma con buona volontà, è sostenuto fisicamente e moralmente dalla corrente cosmica.

La volontà è ciò che vi rende divini. Quando rinunciate a usare quella volontà, divenite un essere mortale.

Il forte, il calmo e costante uso della volontà fa vibrare le forze del creato e attira la risposta dell’Infinito.

La luce della Saggezza

Vivi pienamente ogni istante del presente, e il futuro si prenderà cura di sé. Godi della meraviglia e della bellezza di ciascun istante. Pratica la presenza della pace. Più saprai fare tutto questo, più sarai in grado di percepire la presenza di questa forza nella tua vita.

La mente è come un miracoloso elastico che si può tendere all’infinito senza che si strappi.

Non è l’immettere dall’esterno che dà la saggezza. E’ il potere e il grado della vostra ricettività interiore che determina quanto voi potete ottenere in vera conoscenza, e quanto rapidamente.

La verità non è una teoria, non è un sistema filosofico speculativo, non è penetrazione intellettiva. La verità è l’esatta rispondenza con la realtà. Per l’uomo, la verità è l’incontrovertibile conoscenza della propria vera natura.

Ogni istante è eternità, perché l’eternità può sperimentarsi in quel minuto. Ogni giorno e minuto e ora, è una finestra attraverso la quale potete scorgere l’eternità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche:

Dalai Lama - Psicologo Online

La saggezza psicologica del Dalai Lama

La saggezza del Dalai Lama non è certamente circoscritta all’ambito spirituale. Alcune tra le sue affermazioni sono preziosi spunti di riferimento per una riflessione psicologica di grande profondità

Psicologo Online - Inquietudine

Il valore psicologico dell’Inquietudine

Quando l’inquietudine non deriva da un disagio di natura strettamente biologico o psicologico, in alcune persone può indicare l’emergere di un anelito verso l’esplorazione di livelli di consapevolezza sempre più elevati e profondi. Una “malattia provvidenziale” che schiude la nostra mente e il nostro cuore al desiderio di conoscenza del proprio vero essere.