Esercizi di Visualizzazione Creativa – Visualizzazione del Sole

L'Esercizio di visualizzazione del Sole. L'emergere in noi della forza creativa e l'espandersi del desiderio di un graduale risveglio della coscienza
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Anche questo Esercizio di Visualizzazione Creativa è tratto dal testo “Crescere” di P.Ferrucci. I significati riconducibili alla simbologia del Sole sono senza dubbio numerosi e distinguibili in base all’ambito culturale di riferimento. Possiamo tuttavia riconoscere alcuni elementi di universalità e trasversalità rispetto alle possibili interpretazioni di questo simbolo.

Il sole evoca infatti in noi immagini di potenza, luminosità, creatività e fecondazione, forza vitale, irradiazione e magnetismo personale, conoscenza e consapevolezza, ecc. Praticamente presso tutte le culture è il più potente simbolo archetipico di forza cosmica e vitale.

Questo esercizio di Visualizzazione del Sole può pertanto essere prima di tutto utilizzato come efficace strumento di ricarica energetica. Il sorgere del sole, limitando la prospettiva all’ambito psicologico e spirituale, rappresenta però anche il risveglio della coscienza. Visualizzare il sole con questo intento innesca dunque in noi quelle dinamiche psichiche in grado di produrre un avvicinamento della nostra normale coscienza ordinaria con quella dimensione di profondità solitamente definita Sé superiore o transpersonale.

 

visualizzazione del sole - psicologo online
Visualizzazione del SolePhoto by Good Free Photos on Unsplash

 


Esercizio di visualizzazione del Sole

Siete sulla spiaggia all’alba, il mare quasi non si muove, e le stelle più luminose svaniscono una dopo l’altra.
Sentite la freschezza e la purezza dell’aria.
Osservate l’acqua, le stelle, il cielo ancora scuro.

Ora ascoltate il silenzio prima del levar del sole; è una quiete pregna di infinite possibilità.
Lentamente, l’oscurità scompare e i colori cambiano.
Il cielo sopra l’orizzonte diventa rosso, poi d’oro.
Poi sorge il sole, e i suoi primi raggi vi raggiungono.
Potete vederlo mentre si alza lentamente.

Quando metà del disco solare è visibile e l’altra metà ancora sotto l’orizzonte, vedete che i suoi riflessi sull’acqua creano un sentiero di luce dorato e scintillante, che porta da dove siete voi fino al cuore del sole.
La temperatura dell’acqua è piacevole, e voi decidete di entrare.

Lentamente, incominciate a nuotare in quella radiosità: sentite questa acqua di luce che tocca il vostro corpo.
Vi percepite a galleggiare senza sforzo e muovervi piacevolmente nel mare.
Più nuotate verso il sole, e più si accresce la luce attorno a voi.
Vi sentite avviluppati da questa luce benefica, che vi permea completamente.

Infine, immaginate che il vostro corpo è a bagno nella vitalità luminosa del sole;
la vostra natura emotiva è pervasa dal suo calore, la vostra mente è illuminata dalla sua luce.

 

Hai provato questo esercizio e vuoi farci sapere le tue impressioni? Puoi farlo utilizzando lo spazio dedicato ai commenti dei lettori. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *