Destino e Psicologia – la forza del Daimon

Il rapporto tra Destino e Psicologia moderna potrebbe apparire insensato. L’atteggiamento di fronte a qualcosa definibile come “Fato”, dall’antichità fino ai giorni nostri, evoca però ancora nell’uomo una varietà di pensieri ed emozioni. Proveremo a dimostrare come, alla fine, il potere più grande concesso all’uomo non è quello di modificare il destino, ma quello di modificare il suo atteggiamento di fronte a ciò che viene avvertito come tale.