I Tipi Umani di Roberto Assagioli – Introduzione

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Il tentativo di organizzare le caratteristiche psicologiche in categorie ben definite risale a ben prima della nascita della Psicologia Scientifica, avvenuta nella seconda metà del 1800. La pericolosità del tentativo di adattare l’irripetibilità dell’esperienza umana in categorie generiche ed astratte è ben nota. Nonostante ciò, esistono formulazioni piuttosto interessanti come quella di Carl G.Jung o quella di Roberto Assagioli, di cui parliamo più nel dettaglio in queste pagine.

Roberto Assagioli, nel poco materiale scritto che ha lasciato, ha proposto una classificazione dei Tipi Umani che, almeno nel nostro paese, non ha certamente raggiunto la notorietà dei Tipi Psicologici di Jung. Si tratta naturalmente di una classificazione basata sulle riflessioni e sull’esperienza umana e clinica di Assagioli.

Sono pertanto consapevole del fatto che potrebbe facilmente essere ritenuta carente di rigore metodologico e di validità scientifica, e dunque in alcun modo può essere utilizzata per formulare una diagnosi di personalità.

Essa però, considerata esclusivamente come un prezioso strumento di riflessione filosofica sulla natura umana, possiede un fascino del tutto particolare. Se si rinuncia ad utilizzarla come strumento di indagine “clinica” per focalizzarsi invece sulle sue potenzialità quale mezzo di ricerca interiore, può senza dubbio dare qualche spunto di grande interesse al lettore interessato.

Roberto Assagioli - Tipi Umani
Roberto Assagioli
I Sette Tipi Umani

E’ importante prestare attenzione al fatto che l’elenco dei sette Tipi Umani individuati dal padre della Psicosintesi, come egli stesso afferma, descrive “tipologie pure”, prototipi difficilmente riscontrabili nella realtà. L’uomo è infatti una  manifestazione di istinti, desideri, aspirazioni e pensiero piuttosto complessa. Le tipologie a cui una persona può appartenere possono pertanto essere più di una, a la loro corretta individuazione può non essere semplice nemmeno per l’operatore esperto.

In ogni caso, ciascuna tipologia possiede inclinazioni e ideali abbastanza distinguibili. Dato l’interesse sempre dimostrato da Assagioli nel voler esplorare i territori più elevati dell’animo umano, questo suo lavoro può essere una preziosa mappa per conoscere meglio se stessi e gli altri, e per orientarsi nel proprio cammino di crescita psicologico-spirituale.

I sette Tipi Umani di Roberto Assagioli

Ecco l’elenco dei sette Tipi Umani proposti da Roberto Assagioli, e le relative pagine di approfondimento:

  1. Tipo Volontà
  2. Tipo Amore
  3. Tipo Attivo-Pratico
  4. Tipo Creativo-Artistico
  5. Tipo Scientifico
  6. Tipo Devozionale-Idealistico
  7. Tipo Organizzativo

I Tipi Umani di Roberto Assagioli

Tutte le pagine sui Tipi Umani

“La vita umana personale è essenzialmente sviluppo, crescita, attuazione di latenti, superiori possibilità. È lotta e conquista, e quindi implica necessariamente conflitti, tensioni, superamenti, alternanze di gioia e sofferenza (oltre alla loro possibile coesistenza). Quando ciò sia ben compreso e accettato, si evita l’errore fondamentale di attribuire a condizioni esterne o ad altre persone la colpa delle difficoltà, delle disarmonie e dei travagli che sono inerenti alla vita del mondo”.
Roberto Assagioli
padre della Psicosintesi

Alcuni Articoli del BLOG